ANNA, PUNTO DI PARTENZA, 180 GIORNI - PUNTATA 39 -

ANNA, PUNTO DI PARTENZA, 180 GIORNI – PUNTATA 39 –

“Anna, hai pensato a cosa scatenerai andandotene senza dire nulla? E tutte le tue cose?” Anche se ho cercato di tranquillizzarla e spiegarle che non...
SCARPE E FIORI, 180 giorni - 33 -

SCARPE E FIORI, 180 giorni – 33 –

L’esorbitante numero di scatole contenenti le mie scarpe non è una semplice dimostrazione della mia passione per le calzature. Purtroppo possono anche quantificare il mio...
SAN VALENTINO DEPENNATO, 180 giorni - puntata 29 -

SAN VALENTINO DEPENNATO, 180 giorni – puntata 29 –

Una delle poche cose che non ho mai detto a Lorenzo è il perché non ho voluto per niente festeggiare San Valentino. Forse all'inizio...
Non farti i capelli verdi

I capelli verdi no

Non farti i capelli verdi Perché? Non mi piacciono A me sì Sono io che esco con te Sono sempre io I capelli verdi no amore, ti prego E così mi...
CELIBATO E SGABELLO, 180 giorni - puntata 28 -

CELIBATO E SGABELLO, 180 giorni – puntata 28 –

Il celibato è il mio focus. Mi concentro su questo. Tanto ci penserei lo stesso. La sua nudità mi perseguita e il significato dell’impegno...
MAGIA DI UNA DONNA, 180 giorni - capitolo 27 -

MAGIA DI UNA DONNA, 180 giorni – capitolo 27 –

Sono sedute in una posizione ideale perché possa osservarle e godermi una specie di magia. Mi sono seduto abbastanza distante, non voglio avviare i...
odio 180 giorni amicizia comunicazione delusione amorosa donne femminile le follie Parole di legami parole scomode

ODIO LORENZO, 180 giorni – puntata 26 –

"Perché odio Lorenzo", ho aggiunto per chiarire. “Tu sei matta!” Marta è piuttosto sorpresa. “Se non ti conoscessi penserei al tuo paziente progettare da tempo!”...
fasulle, 180 giorni

LE PAROLE FASULLE, 180 giorni – puntata 25 –

“Ci vuole ancora pazienza” aveva esordito Lorenzo trovandomi a casa il giorno che stavo finendo di dividere le nostre cose. "Mancano meno di sei...
LE PAROLACCE DI MARTA, 180 giorni - puntata 24 -

LE PAROLACCE DI MARTA, 180 giorni – puntata 24 –

Dire un sacco di parolacce, questo dettava il mio istinto sentendo la frase: “Marta, ho guidato tutta la mattina, sono arrivata in Veneto, entrando...